Iride

Specchi retroilluminati

design: Vito Nesta
"Gli specchi Iride ricordano gli occhi, che non a caso si usa dire siano lo specchio dell’anima. Come gli occhi, sono letteralmente uno diverso dall’altro. Infatti, ognuna delle cornici-iride colorate che circondano la parte specchiante è un unicum, perché creato con materiali vintage: lastre di vetri fuori produzione (alcuni, come il Desag, dagli anni ’80), in esaurimento e desueti, come i vetri stampati che si usavano per le porte dei bagni. Tutti recuperati in varie vetrerie che cessavano l’attività. I petali che formano l’iride, simili anche a ciglia, hanno inoltre misure sempre diverse."

Specchi concavi argentati o non con specchio complanare frontale e petali concavi irregolari incollati a mano. Possibilità di impianto illuminazione LED.